La paura di fare la scelta sbagliata a 30 anni, e oltre.

Prendere una decisione su quale lavoro scegliere non sempre è facile. Se si ha 25 o trent’anni, inoltre, sembra più difficile, perchè si deve ancora capire quali sono davvero i propri talenti al lavoro. Per non restare bloccati un metodo c’è. Pensare alle scelte come a un sentiero, osservarsi come uno scienziato e crearsi un bottino prezioso: il diario dei momenti buoni.

Continua a leggere